BUY Emilia Romagna 2017

 

Il 6 Aprile si è tenuto il Workshop dell’edizione 2017 del BUY Emilia Romagna presso Palazzo de’ Toschi a Bologna.

BUY Emilia Romagna 2016

Venerdì 22 Aprile si è tenuto il workshop dell’edizione 2016 di Buy Emilia Romagna.

Qusta edizione è stata all’insegna delle nuove destinazioni turistiche della Regione e delle eccellenze che caratterizzano la nostra offerta turistica, unendo la tradizione e l’innovazione, l’offerta culturale e i grandi brand, il mare e l’entroterra, il benessere e la vacanza attiva.

BUY Emilia Romagna 2015

by  emilia  romagna a  palazzo  re  enzo

Anche quest’anno, l’evento, promosso da Confcommercio-Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna e dalle Federazioni regionali del turismo (Faita, Federalberghi, Fiavet, Fipe) in collaborazione con Apt Servizi e con il patrocinio di Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, ha confermato il suo legame privilegiato con la Città di Bologna, da sempre sede della Borsa turistica, attraverso il coinvolgimento di Genus Bononiae. Musei nella Città, di Bologna Welcome e, da quest’anno, di F.I.C.O. Eataly World.

Per questa edizione, il 77% dei buyer internazionali sono arrivati dal mercato Europeo , il 22% da Nord e Sud America (tra cui 12 buyer degli Stati Uniti), e l’1% dal mercato asiatico.

Elevato come sempre è stato il turn over dei buyer presenti (il 65% dei buyer che hanno partecipato vengono per la prima volta) che ha contribuito in questi 20 anni a confermare il Buy Emilia Romagna come un laboratorio per intercettare i flussi del turismo internazionale, anticipare le tendenze della prossima stagione turistica, e promuovere presso i mercati esteri le novità dell’offerta turistica regionale.

Dopo il briefing di accoglienza dei buyer – che si è tenuto la sera di lunedì 27 aprile presso la sede della Biblioteca Salaborsa a Bologna – i buyer hanno partecipato tra martedì 28 e mercoledì 29 aprile, a sette educational tour bi-giornalieri lungo il territorio regionale. Gli educational hanno permesso ai buyer di conoscere e vivere l’esperienza delle le eccellenze turistiche regionali valorizzate dal Progetto “Via Emilia-Experience The Italian Lifestyle” messo a punto da Apt Servizi per l’Expo: dalla cultura alla Food Valley, dai siti Patrimonio Unesco alla Riviera, dalla Wellness Valley alla vacanza attiva, dalla musica ai grandi brand della Motor Valley. Giovedì 30 aprile si sono svolti a Bologna (presso Palazzo Re Enzo) i due workshop dedicati alla contrattazione, cuore dell’evento, ai quali hanno intervenuto una settantina di operatori turistici regionali.

La XX edizione del BUY Emilia Romagna si è conclusa con una serata per gli operatori turistici internazionali  i Buyer presso il Mercato di Mezzo, in collaborazione con F.I.C.O. Eataly World.

Nuova “Via Emilia, Experience the Italian Lifestyle”!

Via Emilia_ER

Il progetto di Apt servizi “Via Emilia,  Experience the Italian Lifestyle” presenta circa 80 pacchetti turistici, pensati e realizzati appositamente per l’Expo 2015 di Milano.

Con il denominatore comune della Via Emilia, la strada che da 2200 anni collega Rimini con Piacenza si propone de presentare l’offerta turistica di eccellenza dell’Emilia Romagna: dalla Food Valley alla Motorvalley con i suoi inimitabili brand da sogno, alla Wellness Valley, dalla storia e cultura millenarie delle città d’arte alla Riviera Romagnola, passando per gli scenari dell’Appennino bianco e del Delta del Po, il benessere delle terme, un artigianato e un’industria manifatturiera unici e di altissimo livello e tanto altro ancora. Il tutto declinato in 80 pacchetti turistici preparati da operatori privati che propongono un turismo basato sulle diverse esperienze possibili. Non c’è che l’imbarazzo della scelta: degustazioni di prodotti tipici e piatti della tradizione, visite ad abbazie, palazzi storici, eremi e castelli, tour in bici, escursioni a piedi, voli in mongolfiera e tanto altro.

Per ulteriori informazioni vai su Visit Via Emilia

BUY Emilia Romagna 2014

DSC_2511

L’edizione 2014 è stata all’insegna delle eccellenze regionali  – unendo la tradizione e l’innovazione, l’offerta culturale  e i grandi brand, il mare e l’entroterra, il benessere e il divertimento dei parchi e della Riviera –  che sono state presentate ai Tour Operator internazionali in vista di EXPO 2015.

Anche la ricca offerta enogastronomica emiliano romagnola, con i suoi 39 prodotti tipici DOP e IGP, i vini DOC e DOCG, le ricette della tradizione e la ristorazione stellata, le aziende storiche e gli antichi processi produttivi, è stata PROTAGONISTA nella “vetrina” di questa 19a edizione del Buy Emilia Romagna che si tenuto  dal 27 aprile al 1 maggio a Bologna.

A fianco del “tradizionale” workshop d’incontro tra la domanda internazionale di vacanza (circa 100  buyer accreditati) e l’offerta di un’ottantina di operatori regionali, si è tenuto un momento specificatamente dedicato al turismo enogastronomico, che ha coinvolto una trentina di operatori tra buyer e seller (all’interno del programma sperimentale di APT Servizi Emilia Romagna per il 2014-2015 dal tema “Turismo enogastronomico dell’Esperienza”).

Bologna è stata grande protagonista del Buy anche con i suoi spazi più esclusivi, grazie alla prosecuzione della collaborazione con Genus Bononiae. Musei nella Città, che ha ospitato la sera del 27 aprile il briefing di accoglienza dei buyer presso la Biblioteca d’Arte e Storia di San Giorgio in Poggiale.

 

 

 

 

 

 

 

BUY Emilia Romagna 2012

Il Teatro Comunale di Bologna nuova sede del workshop in occasione dei 250 anni del Teatro e del bicentenario Verdiano

Si è svolta dal 15 al 19 aprile, l’edizione 2012 del Buy Emilia Romagna, la Borsa del turismo regionale promossa da Confcommercio Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna in collaborazione con Apt Servizi ed Enit – Presenti 70 buyer provenienti da 19 paesi – Mercoledì 18 aprile i buyer hanno partecipato, nella suggestiva cornice del Teatro Comunale di Bologna, ad un workshop con 70 operatori dell’offerta regionale – La cultura protagonista, insieme all’arte e alla tradizione, degli educational tour e dei programmi speciali realizzati in regione tra il 16 e il 17 aprile – In contemporanea alla Borsa del Turismo, workshop sul turismo sportivo organizzato da Apt Servizi Emilia Romagna

BUY 2012 – Educational Tour Modena

Nel programma di BUY Emilia Romagna 2012 sono stati inclusi due giorni di Educational Tour

I diversi fam-trips sono stati dedicati alle città d’arte regionali e ai suoi dintorni -Bologna, Parma, Ferrara, Ravenna, Modena, Rimini, Reggio Emilia, Forlì-Cesena, Piacenza – per presentare i prodotti, le risorse e le opportunità che arrichiscono le vacanze: cultura, Food & Wine, opera, sport, natura, incentive, congressi, sole e spiaggia, ecc

Provate a preparare i piatti tipici, e fare una corsa in Ferrari, degustare prodotti DOP … questo ed altro vi faranno immaginare nuove proposte per i vostri clienti